ritorna

 

TRATTAMENTO PAVIMENTI

MARMI E PIETRE

NATURALI GREZZE

INTERNE

essenzialmente esistono due tipi di trattamento

  • TRATTAMENTO TRADIZIONALE con prodotti a solvente (idro o oleorepellenti)
  • TRATTAMENTO ECOCOMPATIBILE con prodotti resinosi veicolati in acqua

 

lavaggio dopo posa

lavaggio pavimento di quarzite


Il lavaggio dopo posa è un una fase di fondamentale importanza per tutti gli interventi successivi e per la manutenzione.
Con il lavaggio dopo posa:
• si eliminano i residui di posa (malta, colla, sporco da cantiere di varia natura)
• si rimuovono eventuali residui superficiali del materiale.

Per questo tipo di pietre Fila consiglia l’utilizzo di Deterdek. Prima di utilizzare il prodotto è opportuno effettuare una prova preventiva.
• Stendere il disincrostante acido Deterdek diluito 1:5 - 1:10 sul pavimento
• Lasciare agire qualche minuto
• Intervenire con monospazzola con disco verde o con spazzolone e stracci
• Raccogliere il residuo con straccio o aspiraliquidi
• Risciacquare bene.


protezione

pavimento quarzite antimacchia

Per proteggere dallo sporco le superfici assorbenti, in particolare dagli sporchi di natura oleosa, senza alterarne l’originale colorazione e l’aspetto,
Fila consiglia FilaFob che impedisce allo sporco di penetrare in profondità consentendo una facile manutenzione.
• Il prodotto è pronto all’uso, non è necessario diluirlo
• Stendere una mano o due a seconda dell’assorbimento con pennellessa


finitura

pavimento in quarzite

Per la finitura delle pietre, dopo avere applicato FilaFob, è necessario l’utilizzo di una cera di finitura a scelta a seconda del gusto estetico preferito

FilaLongLife per un effetto lucido
• il prodotto non va diluito
• stendere con straccio
• non serve lucidare

FilaSatin per un effetto satinato
• il prodotto non va diluito
• stendere con straccio o vello
• per un maggior grado di lucido passare con la lucidatrice

FilaMatt per un effetto opaco
• il prodotto non va diluito
• stendere con straccio o vello
• attendere 30 minuti prima di calpestare.


pulizia ordinaria

Gli interventi di pulizia ordinaria di queste superfici, hanno lo scopo di rimuovere lo sporco, cancellare segni e rigenerare lo strato protettivo usurato.
Per questa operazione Fila consiglia FilaCleaner affinché il materiale conservi il più a lungo possibile il suo aspetto e le sue caratteristiche prestazionali
Diluire FilaCleaner a seconda dello sporco (ad elevate diluizioni, superiori a 1:200 non serve risciacquo)
Si può usare anche con macchine lavasciuga con diluizioni superiori a 1:200.

Per rinnovare la lucentezza è opportuno passare di tanto in tanto con una soluzione della cera diluita in acqua utilizzata per la finitura

lavaggio dopo posa

Il lavaggio dopo posa è un una fase di fondamentale importanza per tutti gli interventi successivi e per la manutenzione.
Con il lavaggio dopo posa:
• si eliminano i residui di posa (malta, colla, sporco da cantiere di varia natura)
• si rimuovono eventuali residui superficiali del materiale.

Per questo tipo di pietre Fila consiglia l’utilizzo di Deterdek. Prima di utilizzare il prodotto è opportuno effettuare una prova preventiva.

• Stendere il disincrostante acido Deterdek diluito 1:5 - 1:10 sul pavimento
• Lasciare agire qualche minuto
• Intervenire con monospazzola con disco verde o con spazzolone e stracci
• Raccogliere il residuo con straccio o aspiraliquidi
• Risciacquare bene.


protezione di base

antimacchia quarzite

Per poter mantenere sempre belle e lucenti le pietre è importante proteggerle con un prodotto antimacchia. È consigliabile l’utilizzo di prodotti che
proteggano la superficie sia dall’acqua che dallo sporco oleoso.
Per una protezione tonalizzante, Fila propone FilaSprint, il prodotto a base acqua che impartisce alla superficie trattata una piacevole tonalizzazione
accompagnata da una efficace protezione contro lo sporco e resistenza al traffico .
Per un protezione naturale dalle macchie di grasso Fila consiglia FilaW68. Si tratta di un’impregnante di base che provoca una netta diminuzione
dell’assorbimento del materiale senza alterarne l’aspetto estetico.

modalità utilizzo

(per un effetto naturale: FilaW68
per un effetto tonalizzante. FilaSprint)

• Spazzare bene il pavimento
• il prodotto non va diluito
• essendo prodotti a base acqua non è necessario che il pavimento sia completamente asciutto
• passare una o due mani del prodotto scelto con vello in modo regolare su tutta la superficie, impregnando bene le fughe.


finitura

pavimento di quarzite

Quattro ore dopo l’applicazione di FilaW68 o Fila Sprint, il trattamento va completato con la stesura di una cera a scelta.

Per un effetto lucido: FilaLongLife
• il prodotto non va diluito
• stendere con staccio
• non serve lucidare

Per un effetto satinato:FilaSatin:
• il prodotto non va diluito
• stendere con straccio o vello
• per un maggiore grado di lucido passare con lucidatrice

Per un effetto opaco: FilaMatt
• il prodotto non va diluito
• stendere con straccio o vello
• attendere 30 minuti prima di calpestare.


pulizia ordinaria


Gli interventi di pulizia ordinaria di queste superfici, hanno lo scopo di rimuovere lo sporco, cancellare segni e rigenerare lo strato protettivo usurato.
Per questa operazione Fila consiglia FilaCleaner affinché il materiale conservi il più a lungo possibile il suo aspetto e le sue caratteristiche prestazionali
Diluire FilaCleaner a seconda dello sporco (ad elevate diluizioni, superiori a 1:200 non serve risciacquo)
Si può usare anche con macchine lavasciuga con diluizioni superiori a 1:200.

Per rinnovare la lucentezza è opportuno passare di tanto in tanto con una soluzione della cera diluita in acqua utilizzata per la finitura